fault tolerance

Per chi segue i nostri aggiornamenti, non molto tempo fa pubblicammo il seguente articolo:
high-availability-free-kemari-allo-xen-summit-asia-tokyo
Sui nuovi orizzonti dell’ alta disponibilità del progetto opensource XEN.
Nelle demo della RoadMap del portale della VMware c’e’ un video su una nuova interessantissima feature, VMware Fault Tolerance, che sfrutta, come era intuitivo pensare, la potenza del VMotion per replicare una Virtual Machine su un altro nodo online a caldo per poi tenerla sempre sincronizzata da un punto di vista del contenuto della RAM. Dal video qui sotto riportato si nota chiaramente come il desktop delle due Virtual Machine è perfettamente sincronizzato, ma solo una è la VM attiva (usabile) fintanto che la principale è in vita. All’occasione (crash dell’ host) la VM copia sostituisce istantaneamente la precedente senza dare il minimo downtime all’utente.

Share This