GOMMEPLANET.IT

LA STORIA DI UNA RIVINCITA “MADE IN SUD”

“Se l’opportunità non bussa, tu costruisci una porta” 

 

Recitava in una delle sue esilaranti gag Mendel Berlinger, in arte Milton Berle, attore comico e conduttore televisivo di Texaco Star Theater.

Questa che stiamo per raccontarvi non è solo una storia di business, è molto di più. E’ la rivincita di Vincenzo  Maffione, un cervello in fuga di soli trent’anni che da Orta Nova in provincia di Foggia si è trasferito in Spagna per intraprendere una carriera imprenditoriale che si preannuncia di successo.

About the customer

Vincenzo era il marketing manager di un’azienda del Mezzogiorno che, da un giorno all’altro, ha chiuso battenti e ha costretto i suoi dipendenti a trovare un altro impiego. “Quel giorno sono crollate tutte le mie certezze – ci ha detto Vincenzo -. Il mio problema non era trovare un nuovo lavoro o trovarne uno per il quale sarei stato pagato poco più di uno stagista. Volevo molto di più ed è stato in quel momento che ho deciso di mettermi in proprio”.

Una storia di coraggio e di ambizione, dunque. “L’idea – continua – era quella di aprire una sorta di web agency. Avevo dalla mia la competenza e i numeri che ero riuscito a far fare all’azienda per la quale avevo lavorato. Ma non era facile”.
Già, non ci sono strade in discesa quando si tratta di costruire un’azienda, mattone dopo mattone. “Ci sono mille responsabilità, servono soldi e tempo e io purtroppo non ne avevo abbastanza”. Ma Vincenzo ha sfidato tutto e tutti e ci è riuscito, si è fidato di sé stesso e delle sue capacità così in poco tempo, lavorando a ritmi serrati, ha messo in piedi gommeplanet.it. Dalla Spagna, dove vive e lavora, Vincenzo ha lanciato un e-commerce che vende pneumatici per tutte le esigenze.

“Il sito è stato lanciato il 12 novembre 2018 e da quel momento la crescita non si è mai fermata”, precisa Vincenzo.

Utenti Unici giornalieri

Articoli

Fatturato mensile

“La storia è bella ma sofferta”, precisa Vincenzo. “Ci sono stati momenti di buio pesto, di incertezza, di difficoltà. Nei mesi che hanno preceduto il lancio del sito ho dovuto fare i conti con qualche problema”.
Oltre alle difficoltà burocratiche che Vincenzo ha dovuto affrontare c’erano anche quelle tecniche: il sito “crashava”, il carrello troppo spesso non funzionava ed è facile intuire quanto possa essere dannoso in termini di business avere la saracinesca del proprio negozio online bloccata. Inoltre le caratteristiche delle soluzioni AWS, elasticità, scalabilità e sicurezza sono necessità vitali per un eCommerce giovane e con ambizioni importanti.

Bisognava, dunque, trovare una soluzione che consentisse al giovane e-commerce di acquisire credibilità soprattutto attraverso un sito web performante e intuitivo.

Così il team di VMEngine si è messo al lavoro per realizzare una infrastruttura Cloud che potesse dare a Vincenzo la solidità che cercava e un sito scalabile e sicuro con il sistema pay per use, consentendo agli utenti di avere la migliore esperienza di navigazione possibile ma allo stesso tempo garantendo al team di sviluppo assoluta elasticità e garanzia di performance.

 

Schema architetturale di esempio della soluzione

L’architettura si basa su una Infrastructure as a Service, ed utilizza il protocollo SFTP per i rilasci delle nuove release SW.

L’infrastruttura è inserita in una Virtual Private Cloud ed è composta da un Layer Balancer con un Application Load Balancer sotto il quale si trova l’ambiente di produzione; stesso discorso per l’ambiente di sviluppo che non viene gestito dal bilanciatore ma ha la stessa struttura; entrambi gli ambienti usano anche un db con il servizio RDS ed un File Server condiviso con il servizio EFS.

A corredo ci sono due nodi Redis, uno per ambiente. Il server Web è in una subnet pubblica e ha un indirizzo pubblico di tipo Elastic IP associato. Il traffico viene preso direttamente dal Balancer, ed il server esce con l’indirizzo l’indirizzo pubblico Elastic IP sopra citato. Si completa l’infrastruttura con lo storage ad oggetti S3 in cui vengono depositati i backup ed i logs dell’infrastruttura.

Sono attivi diversi allarmi e sono centralizzati in CloudWatch i log dei sistemi per poterli visionare ed analizzare con tranquillità. Per l’invio delle email verrà utilizzato il servizio SES.

The Benefits

“Finalmente – ha commentato Vincenzo – posso dire di non avere più i problemi che ho dovuto affrontare qualche tempo fa. Questo grazie al Cloud di Amazon Web Service che già conoscevo, ma soprattutto grazie al continuo supporto dello Staff di VMEngine. Sapevo che mi avrebbe garantito ottime performance a fronte di un giusto impegno economico”. Così, la scelta che il team di Cloud Architect ha applicato a gommeplanet.it si è rivelata vincente poiché ha garantito all’e-commerce sicurezza, scalabilità e performances.

“Conoscere VMEngine è stata una vera fortuna non solo perché è un team di estrema professionalità, disponibile a tutte le ore. Quello che mi ha colpito è stata la loro profonda umanità nonostante l’altissimo profilo tecnico, sono stati un conforto quando la strada era in salita”

Vincenzo Maffione

CEO

Credi che potremmo aiutarti?

Contattaci e fissiamo un primo appuntamento.
Potremmo capire se le nostre soluzioni possono fare al caso tuo!