Novell ha iniziato una vasta campagna di comunicazione, abbastanza attraente, sui progetti in ambito Cloud Computing. “Meglio tardi che mai”.

In effetti c’era da aspettarselo viste le soluzioni e prodotti di cui Novell è owner.

Novell un marchio abbastanza grosso, come dicevamo, ricco di prodotti e soluzioni interessanti:

per il Datacenter, la distribuzione Linux SUSE Enterprise, da sempre una delle prime versioni (spesso anche prima di RedHat) su cui si testano e si producono le last release di prodotti terze parti (ad esempio MySQL inizia sempre con i pacchetti per SUSE). La serie di prodotti Platespin (migrazione virtual machine, orchestration).

per l’End-User Computing, la serie ZENWorks (dall’application virtualization, al patch management), i prodotti per il conferencing, teaming and collaboration,

poi ci sono prodotti e soluzioni per la security, ed infine dei prodotti OEM come il SUSE Desktop, MeeGO, Appliance ToolKit ed il SUSE Studio.

Ora come si vede in questo simpaticissimo video:

Novell si dedica al Cloud Computing anticipando quello che sarà rilasciato verso la fine dell’anno, il Novell Cloud Manager

Un prodotto che sembra essere molto interessante, se consideriamo i concetti di workload provisioning, le interfacce di self service provisioning, ma sembrano mancare molti strumenti che Novell ha già ed inoltre non condividiamo l’attuale scelta di controllare gli hypervisor di VMware (ultimi) tramite il vCenter, ha senso creare una interfaccia di management che si astragga dall’hypervisor, creando una propria soluzione di Private Cloud, non un management che gestisca prodotti di management già esistenti e molto evoluti. Brochure

Novell ha il SUSE Appliance Toolkit ed il SUSE Studio, la suite Platespin e ZENWorks che potrebbero integrarsi e far nascere un ottimo ed unico prodotto di Cloud Management, capace di interfacciarsi a Cloud Private e Pubbliche con facili scambi di appliance ed interoperabilità. Speriamo in una veloce nuova release più completa.

Comunque complimenti a Novell per la cura che continua ad avere su tutte le sue soluzioni a 360 gradi.