Three, two, one…go”. Siamo ai nastri di partenza e tutto è quasi pronto per la tredicesima edizione dell’evento più significativo in Italia per l’e-commerce, il digital retail e la digital transformation delle aziende: il Netcomm Forum 2018.

Saranno due giorni dedicati al business, alla formazione e al networking che apriranno le porte del futuro a piccole e medie imprese in arrivo al MiCo (Fiera Milano Congressi) il 30 e 31 maggio cariche di speranze e aspettative. Prima di raccontarvi tutto quello che accadrà quest’anno vi spiegheremo quale sarà la novità più esclusiva: la partecipazione di VMEngine in partnership con Amazon Web Service.

Per la prima volta il colosso del Cloud parteciperà al Netcomm Forum al fianco di VMEngine. L’azienda, considerata un’eccellenza del sud Italia, è guidata da Fabio Cecaro, Cloud Evangelist & Cloud Architect. Da questo legame ormai consolidato è nata una sinergia che arriverà dritta sul palco del Netcomm per un interessante workshop dal titolo “Il Cloud di Amazon Web Services: Il motore che potenzia l’e-commerce“.

Quale occasione migliore per confermare questo sodalizio? Il Cloud, infatti, rappresenta la chiave di successo per ogni negozio online che si rispetti. Non si tratta di una teconologia ma di un modello di business vincente che vede nella formula “pay as you go” il giusto mezzo per far funzionare al meglio un’impresa sul web. I relatori del seminario, Oreste Di MaggioPartner Solution Architect di Aws, e Fabio Cecaro, Ceo & Founder di VMEngine nonché uno dei massimi esperti , illustreranno numerosi casi di successo. Grazie alle sue principali caratteristiche come la scalabilità, l’assistenza, la sicurezza e la distribuzione geografica il Cloud di Aws, infatti, si posiziona sul mercato come leader indiscusso.

Richard Charles Nicholas Branson, imprenditore britannico di successo e fondatore del Virgin Gruop, dice che un business “deve essere coinvolgente, deve essere divertente e deve esercitare l’istinto creativo” ed è esattamente così che sarà la tredicesima edizione del Netcomm Forum anche grazie alla partnership tra VMEngine e Aws. Quest’anno il MiCo  vedrà la presenza di 166 espositori, 79 workshop, 169 relatori di alta preparazione e più di 12.000 partecipanti attesi. Saranno due giorni dedicati ai trend e alle dinamiche che stanno disegnando il settore del digital retail e accelerando i processi di digital transformation delle aziende italiane e internazionali.

Il presidente del Netcomm Roberto Liscia ha spiegato quanto l’e-commerce rappresenti un’opportunità per le aziende di ogni dimensione. Non solo i colossi, dunque, possono sfruttare le opportunità del business online ma anche (e soprattutto) le piccole e medie imprese che possono fare del web la piazza sulla quale mostrare la qualità dei proprio prodotti.

Siamo dentro alla tempesta perfetta dove l’e-commerce ne ha rappresentato la prima fase trasformativa. Il consumatore sta guadagnando consapevolezza e potere, le tecnologie aprono nuove strade e il contesto competitivo diventa più complesso. Solo le aziende smart, e non necessariamente le più grandi, usciranno con successo da questa tempesta. Il NetcommForum ha l’obiettivo di fornire agli operatori del settore tutti gli strumenti e le informazioni utili affinché possano essere parte attiva di un processo di evoluzione digitale inarrestabile che li porterà a creare nuove prospettive per il loro business.

Che si tratti di una multinazionale o di una piccola azienda a conduzione familiare poco importa, la cosa fondamentale è aprire la saracinesche del vostro e-commerce e gestirlo nel migliore dei modi perché, ricordate, il web è democratico.

Hai già il tuo invito per il Netcomm Forum 2018?

Puoi richiedere uno dei 5 inviti omaggio per il Netcomm Forum semplicemente compilando il nostro modulo contatti

Share This